Prepare all exam in an easy way with us click: 200-125 | 100-105 | 300-320 | 210-060 | CISSP | 200-105 | 210-260 | 70-697 | 400-051 | 200-310 | 300-115 | 300-101 | EX200 | 640-916 | 2V0-621 | 1Z0-062 | 300-135 | 210-065 | 300-360 | 070-462 | 70-410 | 70-410 | 300-070 | 300-075 | 300-209 | N10-006 | 642-999 | 642-998 | EX300 | The most professional IT dumps provider for all your IT certification exams.
Il corsivo : micron
 
Il corsivo PietroGreco mer.
14 . 06 . 2017
PietroGreco

Rio, venticinque anni dopo

Il 14 giugno del 1992 si chiuse a Rio de Janeiro la più grande riunione diplomatica di tutti i tempi, la Conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente e lo Sviluppo. Una conferenza che alla sua conclusione presentò un piatto che, agli occhi di che li osserva a un quarto di secolo di distanza, appare incredibilmente ricco, un piatto che non sarà mai così pieno in alcun altra successiva conferenza internazionale. I perché di questa mutata percezione vanno ricercati in ciò che in questi anni è venuto a mancare, a partire dallo “spirito di Rio”.

Il corsivo WalterGanapini mer.
24 . 05 . 2017
WalterGanapini

Piattaforme e trivelle tra greenwashing e resipiscenza

Qualche giorno fa dalle colonne del Corriere della Sera veniva illustrato un nuovo progetto per generare energia pulita da fonti rinnovabili. Se possibile passando dalla conversione di insediamenti produttivi, come piattaforme in mezzo al mare, già̀ presenti nel nostro Paese. Già nel 2003 avevo auspicato a questo tipo di politiche energetiche per la sostenibilità. In quegli anni però si è continuata a seguire una “linea fossile” ma non è detto che un'altra Italia non sia possibile.

Il corsivo WalterGanapini lun.
22 . 05 . 2017
WalterGanapini

Ambientalismo scientifico e discipline territoriali: una contaminazione feconda

Il tema di prospettiva che la cultura ambientalista oggi pone è quello di una generale necessità di una nuova grande rivoluzione industriale, che significa costruire un progetto, oggi necessitato dal tema del cambiamento climatico, che individui alcuni filoni fondamentali, soprattutto sulle produzioni energetiche e sulla mobilità, che consentano di temperare e mitigare i rischi di accelerazione irreversibile di fenomeni che porrebbero poi problemi straordinariamente importanti sul versante sanitario e, alla fine, economico e finanziario nel mondo.

GianniFochi

Correttezza scientifica e responsabilità dei giornalisti

Alla gente piace imparare, e il modo migliore d’intrattenerla è darle la possibilità di capire, almeno in parte, qualcosa che non aveva mai capito prima. La correttezza scientifica non deve però essere limitata alle riviste per specialisti. Le inesattezze fanno danni soprattutto quando escono su organi di stampa rivolti al pubblico generale, che a differenza degli specialisti non è in grado di notarle.

Fabio Mariottini eClaudia Sorlini

Un Paese dai piedi di argilla

Questo editoriale, scritto per l’edizione cartacea di micron, vuole ricordare la catastrofe che nel 1966 colpì Firenze ed evidenziare, a 50 anni da quell’alluvione, quanto poco sia cambiato in termini di prevenzione in questo Paese, dove terremoti e frane provocano tuttora morte e distruzione. Proprio mentre stiamo andando in stampa, infatti, la terra trema ancora nel Centro Italia, sollecitata da una scossa di magnitudo 6,5 con epicentro tra Norcia e Preci che ha finito di sfigurare un territorio già ferito e in parte abbandonato dalla popolazione dopo l’evento sismico del 24 agosto. È l’ennesima catastrofe annunciata che colpisce una delle zone più sismiche d’Italia dove gli abitanti, purtroppo, devono imparare a convivere con i rischi connessi agli eventi naturali.

I nostri collaboratori
 

Walter Ganapini

Direttore Generale Arpa Umbria

Scopri
 

Bruno Arpaia

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Michele Bellone

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Claudio Marcantonini

Deputy Director, Florence School of Regulation

Scopri
 

Cristiana Pulcinelli

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Emanuela Traversini

Copywriter e giornalista

Scopri
 

Antonio Pergolizzi

Giornalista e saggista

Scopri
 

Gianni Fochi

Chimica / Comunicazione della scienza

Scopri
 

Daniele Ciri

Giornalista e videomaker

Scopri
 

Stefano Liberti

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Giuseppe Nucera

Videomaker e Comunicatore della Scienza

Scopri
 

Dania Puggioni

Illustratrice e visual designer

Scopri
 

Giovanna Dall'Ongaro

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Enrico Alleva

Istituto Superiore di Sanità e Presidente FISNA

Scopri
 

Salvatore Marazzita

Filosofia della Scienza

Scopri
 

Telmo Pievani

Filosofo ed Evoluzionista

Scopri
 

Antonio Pilello

Comunicatore della Scienza

Scopri
 

Thomas Vaccari

Biologia Molecolare

Scopri
 

Tina Simoniello

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Giacomo Destro

Divulgatore scientifico e Data journalist

Scopri
 

Markos Charavgis

Ufficio Stampa Arpa Umbria

Scopri
 

Stefano Porciello

Relazioni internazionali e Studi europei

Scopri
 

Vincenzo Balzani

Professore Ordinario dell'università di Bologna

Scopri
 

Romualdo Gianoli

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Simona Re

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Sara Mohammad Abdellatif

Comunicazione della scienza e neuroscienze

Scopri
 

Stefano Pisani

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Giulia Annovi

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Neva Chieregato

Illustratrice e visualiser

Scopri
 

Fabio Mariottini

Direttore responsabile rivista micron

Scopri
 

Irene Sciurpa

Filosofia / Diritti umani

Scopri
 

Giulia Negri

Comunicatrice della scienza

Scopri
 

Silvia Zamboni

Giornalista scientifica

Scopri
 

Irene Sartoretti

Architetta

Scopri
 

Alessandra Cutrì

Linguistica italiana

Scopri
 

Daniele Arghittu

Direttore L’Ora del Pellice

Scopri
 

Michela Perrone

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Viola Bachini

Giornalista scientifica

Scopri
 

Cristina Da Rold

Giornalista scientifica

Scopri
 

Pietro Greco

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Valentina Daelli

Giornalista scientifica

Scopri

La rivista Micron