Aprono oggi le iscrizioni al concorso fotografico “De Rerum Natura – La scienza in uno scatto” organizzato dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA di Trieste in collaborazione con il Circolo Fotografico Triestino.
Due i temi della terza edizione: “La bellezza della natura e delle sue leggi” e “L’anima di una città di scienza: Trieste, fra luce e visione”. La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i fotografi e le fotografe amatoriali, senza limiti di età e nazionalità. In palio 3 premi per categoria, da 500, 300 e 200 Euro, per un totale di 6 premi. Le iscrizioni resteranno aperte fino alle ore 12.00 del 21 novembre 2017.
Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna il concorso fotografico della SISSA dedicato alla scienza. «La fotografia coniuga in maniera mirabile arte e scienza, non solo per i fenomeni che ne sono alla base ma anche per le storie che può raccontare» spiega Giuseppe Mussardo, Direttore del Laboratorio Interdisciplinare della SISSA. «Quest’anno abbiamo deciso di inserire una nuova categoria dedicata a Trieste, anche in occasione della sua nomina a capitale europea della scienza. La sfida sarà quindi raccontare la città non solo per la sua bellezza, ma anche per la sua eccellenza scientifica. Quest’edizione, inoltre, è organizzata con il Circolo Fotografico Triestino, una collaborazione di cui sono particolarmente felice».
Sono infatti due le categorie a cui potranno concorrere quest’anno i partecipanti: “La bellezza della natura e delle sue leggi” e “L’anima di una città di scienza: Trieste, fra luce e visione”. Le fotografie concorrenti nella prima categoria dovranno esprimere in modo originale e creativo, realistico o simbolico, la bellezza delle leggi naturali e della natura stessa, intesa nel senso più ampio del termine. Soggetti privilegiati saranno la fisica, la matematica e le neuroscienze. Per la seconda categoria le fotografie dovranno invece rappresentare i luoghi in cui a Trieste si coltiva la Scienza, le relative attività e le persone che vi lavorano.
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i fotografi e le fotografe amatoriali, senza limiti di età e nazionalità. Ciascun concorrente potrà partecipare a una o entrambe le categorie, inviando un minimo di 1 e un massimo di 5 fotografie per ciascuna. In palio tre premi per categoria, da 500, 300 e 200 Euro, assegnati rispettivamente al I, II e II classificato, per un totale di 6 premi.
La Commissione potrà inoltre attribuire altri riconoscimenti a fotografie particolarmente significative. Le fotografie vincitrici e quelle segnalate verranno esposte negli spazi della SISSA e successivamente nelle sale del Circolo Fotografico Triestino.

Per partecipare è necessario registrarsi al link e seguire le procedure indicate. Termine ultimo per la registrazione e l’inserimento delle immagini: ore 12.00 del 21 novembre 2017.

Fonte: Ufficio stampa Laboratorio Interdisciplinare della SISSA