Il lato oscuro della Luna

Si apre un nuovo spazio con i confini meno angusti, un luogo di aggregazione virtuale di idee e di conoscenza dove poter riflettere sui rapporti sempre più complessi tra economia ed ecologia, tra sviluppo e crescita, tra ambiente e salute.
Fabio Mariottini, 12 Novembre 2015
Micron
Micron
Direttore responsabile rivista micron

Con la nascita di www.rivistamicron.it si apre per Arpa Umbria un nuovo spazio con i confini meno angusti, un luogo di aggregazione virtuale di idee e di conoscenza dove poter riflettere sui rapporti sempre più complessi tra economia ed ecologia, tra sviluppo e crescita, tra ambiente e salute.
Questo nuovo mondo, che si affianca a quello cartaceo, è un passaggio editoriale frutto di un notevole impegno da parte della redazione e del comitato scientifico di micron, ma può diventare in tempi brevi un veicolo straordinario per contattare un pubblico sempre più ampio, interagire con i lettori, procurare aggiornamenti continui su tutto ciò che si sta muovendo in ambito culturale e scientifico.
La struttura del web journal è articolata per sezioni che riguardano i grandi temi ambientali che occupano, spesso senza il dovuto rigore scientifico, le prime pagine di quotidiani e settimanali. Un’altra parte importante viene dedicata ai “corsivi”, opinioni di scienziati, filosofi, scrittori, che dal loro privilegiato osservatorio, propongono elementi di riflessione sulle modificazioni che i comportamenti umani, etici e tecnologici, stanno determinando sul pianeta. La rivista è arricchita anche da una galleria fotografica che, seguendo un filo rosso, ci mostrerà il “lato oscuro della Luna”.

Commenti dei lettori


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    X