Notizie mar.
30 . 10 . 2018
Schermata 2018-10-30 alle 13.10.53
 

Obesità infantile: gli amici possono aiutare a stare in forma

Usare le leve sociali per spronare i bambini all’attività fisica. È quanto emerge da uno studio cui ha partecipato una ricercatrice del Cnr-Istc, pubblicato su Nature Human Behaviour e condotto dal Jrc della Commissione europea. Le femmine sono più stimolate dalle migliori amiche, i maschi da gioco in squadre.

Schermata 2018-10-30 alle 13.10.53
Temi GiuseppeNucera mer.
24 . 10 . 2018
GiuseppeNucera

Malattie ossee, dallo spazio la nuova frontiera della ricerca

Abbiamo intervistato Riccardo Gottardi, ricercatore presso il ‘McGowan Institute of Regenerative Medicine di Pittsburgh’, che ha sviluppato un bioreattore per studiare nello spazio l'osteoartrosi e l'osteoporosi e, contemporaneamente, gli effetti che su cartilagine e osso hanno i bifosfonati, inibitori della perdita di massa ossea. La sperimentazione verrà attuata sulla Stazione Spaziale Internazionale, dove malattie e terapie farmacologiche saranno indotte e accelerate dalla microgravità.

Temi PietroGreco mar.
23 . 10 . 2018
PietroGreco

Il posto al sole

Nel nostro Paese si sta registrando una presenza crescente di virus e agenti infettivi portati da zanzare, zecche e insetti che, a causa dei cambiamenti climatici, trovano a queste latitudini un ambiente sempre più accogliente. Non c’è da allarmarsi. C’è invece da adattarsi, mettendo in campo le contromosse.

Temi CristinaDa Rold sab.
22 . 09 . 2018
CristinaDa Rold

Siamo troppo sedentari, poco sport per 1,4 miliardi di persone

Le nostre abitudini di vita comprendono ancora troppo poca attività fisica. Questo quadro poco piacevole emerge da uno studio durato 15 anni su 2 milioni di persone in tutto il mondo, tra cui il nostro paese, riguardante l’attività fisica quotidiana. E’ uno dei più importanti studi sullo stato di benessere e di attività fisica, che ha valutato l’impatto che il movimento ha sulla vita quotidiana di persone di 196 stati diversi. Il lavoro, pubblicato su The Lancet, mostra una realtà in cui molti paesi il movimento sia una componente ormai divenuta superflua nella vita delle persone. Con conseguenze che potranno risultare disastrose.

Temi FrancescaBuoninconti gio.
19 . 07 . 2018
FrancescaBuoninconti

Incontri letali

Sarebbero 93 milioni le persone in tutto il mondo che convivono con serpenti altamente velenosi in aree rurali e remote. E che, se morse, hanno una maggiore probabilità di morire o di subire danni permanenti rispetto ai connazionali che vivono in città. La causa? Il cattivo accesso ai servizi sanitari o la mancanza di antidoti efficaci. A rivelarlo un gruppo di ricercatori dell’Università di Washington, che ha anche realizzato una mappa delle aree più a rischio.

I nostri collaboratori
 

Giovanna Dall'Ongaro

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Valentina Daelli

Giornalista scientifica

Scopri
 

Gwendaline Giusy Provenzani

Biologia marina

Scopri
 

Salvatore Marazzita

Filosofia della Scienza

Scopri
 

Bruno Arpaia

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Antonio Pilello

Comunicatore della Scienza

Scopri
 

Thomas Vaccari

Biologia Molecolare

Scopri
 

Claudio Marcantonini

Deputy Director, Florence School of Regulation

Scopri
 

Tina Simoniello

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Emanuela Traversini

Copywriter e giornalista

Scopri
 

Simone Petralia

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Antonio Pergolizzi

Giornalista e saggista

Scopri
 

Markos Charavgis

Ufficio Stampa Arpa Umbria

Scopri
 

Romualdo Gianoli

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Marco Cherin

Paleontologia dei Vertebrati

Scopri
 

Simona Re

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Dania Puggioni

Illustratrice e visual designer

Scopri
 

Stefano Pisani

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Enrico Alleva

Istituto Superiore di Sanità e Presidente FISNA

Scopri
 

Liliana Cori

Istituto di Fisiologia Clinica del CNR a Pisa

Scopri
 

Claudia Sorlini

Università degli Studi di Milano

Scopri
 

Fabio Mariottini

Direttore responsabile rivista micron

Scopri
 

Gianni Fochi

Chimica / Comunicazione della scienza

Scopri
 

Telmo Pievani

Filosofo ed Evoluzionista

Scopri
 

Grammenos Mastrojeni

Diplomatico italiano

Scopri
 

Silvia Zamboni

Giornalista scientifica

Scopri
 

Stefano Liberti

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Irene Sartoretti

Architetta

Scopri
 

Giacomo Destro

Divulgatore scientifico e Data journalist

Scopri
 

Marcello Turconi

Comunicazione della scienza

Scopri
 

Valentina Spasaro

Filosofia e comunicazione

Scopri
 

Stefano Porciello

Relazioni internazionali e Studi europei

Scopri
 

Francesco Montesanti

Illustratore freelance

Scopri
 

Viola Bachini

Giornalista scientifica

Scopri
 

Sara Mohammad Abdellatif

Comunicazione della scienza e neuroscienze

Scopri
 

Cristina Da Rold

Giornalista scientifica

Scopri
 

Giulia Annovi

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Neva Chieregato

Illustratrice e visualiser

Scopri
 

Marco Boscolo

Giornalista scientifico

Scopri
 

Pietro Greco

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Irene Sciurpa

Filosofia / Diritti umani

Scopri
 

Chiara Grasso

Etologia

Scopri
 

Walter Ganapini

Direttore Generale Arpa Umbria

Scopri
 

Vincenzo Balzani

Professore Ordinario dell'università di Bologna

Scopri
 

Michele Bellone

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Daniele Arghittu

Direttore L’Ora del Pellice

Scopri
 

Daniela Gigante

Università degli studi di Perugia

Scopri
 

Cristiana Pulcinelli

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Michela Perrone

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Daniele Ciri

Giornalista e videomaker

Scopri
 

Giulia Negri

Comunicatrice della scienza

Scopri
 

Giuseppe Nucera

Videomaker e Comunicatore della Scienza

Scopri
 

Alessandra Cutrì

Linguistica italiana

Scopri

La rivista Micron