Prepare all exam in an easy way with us click: 200-125 | 100-105 | 300-320 | 210-060 | CISSP | 200-105 | 210-260 | 70-697 | 400-051 | 200-310 | 300-115 | 300-101 | EX200 | 640-916 | 2V0-621 | 1Z0-062 | 300-135 | 210-065 | 300-360 | 070-462 | 70-410 | 70-410 | 300-070 | 300-075 | 300-209 | N10-006 | 642-999 | 642-998 | EX300 | The most professional IT dumps provider for all your IT certification exams.
Suolo : micron
 
Notizie dom.
30 . 07 . 2017
Schermata 2017-07-30 alle 14.00.26
 

Firma per il suolo

È estate: con il caldo e il bel tempo si cerca la natura e i bei paesaggi dove rifugiarsi e rigenerarsi. Ma anche quei suoli che tanto desideriamo hanno bisogno di noi. Soprattutto in Europa dove mancano norme specifiche per la loro tutela: firma la petizione di “People4Soil“, sostenuta dal FAI e da più di 500 associazioni in tutta Europa, che difende questa risorsa fondamentale per la vita di tutti noi.

Schermata 2017-07-30 alle 14.00.26
Temi CristinaDa Rold mar.
11 . 07 . 2017
CristinaDa Rold

Stiamo perdendo terreno

Se procediamo alla velocità con cui stiamo consumando il suolo oggi, entro il 2050 avremmo perso l'equivalente di 10 laghi di Garda di terreno. Se invece facessimo peggio, cioè procedessimo come gli scorsi decenni, ci ritroveremmo fra trent'anni con un quinto della Pianura Padana in meno. A denunciare la situazione è l'ultimo rapporto di ISPRA pubblicato qualche giorno fa

Temi PietroGreco mer.
04 . 01 . 2017
PietroGreco

Il degrado del suolo riduce del 10% il Pil mondiale  

Negli ultimi 15 anni il solo cambiamento dell’uso del suolo ha causato una perdita valutabile in 20.000 miliardi di dollari. Mentre il degrado del suolo determina ogni anno una perdita netta di 6.300 miliardi di dollari. Il valore dei capitali della natura non è solo – e non è principalmente – economico. Ma la valutazione anche economica dei capitali della natura ci aiuta a capire meglio cosa stiamo perdendo.

Temi TinaSimoniello sab.
31 . 12 . 2016
TinaSimoniello

Biodiversità e omogenità. Le stesse (poche) specie ovunque, ovvero come il consumo intensivo di suolo rende il paesaggio omogeneo

L’uso intensivo del territorio riduce la biodiversità. E il paesaggio diventa col tempo sempre più omogeneo, con le medesime specie – sempre meno numerose – ovunque. Questo, in estrema sintesi e semplificando, è quanto riportato in uno studio pubblicato di recente sulle colonne di Nature che ha coinvolto trecento scienziati diretti dal Politecnico di Monaco.

I nostri collaboratori
 

Thomas Vaccari

Biologia Molecolare

Scopri
 

Giulia Annovi

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Neva Chieregato

Illustratrice e visualiser

Scopri
 

Tina Simoniello

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Irene Sciurpa

Filosofia / Diritti umani

Scopri
 

Marco Boscolo

Giornalista scientifico

Scopri
 

Markos Charavgis

Ufficio Stampa Arpa Umbria

Scopri
 

Romualdo Gianoli

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Simona Re

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Daniele Arghittu

Direttore L’Ora del Pellice

Scopri
 

Vincenzo Balzani

Professore Ordinario dell'università di Bologna

Scopri
 

Stefano Pisani

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Michela Perrone

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Daniela Gigante

Università degli studi di Perugia

Scopri
 

Fabio Mariottini

Direttore responsabile rivista micron

Scopri
 

Silvia Zamboni

Giornalista scientifica

Scopri
 

Giulia Negri

Comunicatrice della scienza

Scopri
 

Irene Sartoretti

Architetta

Scopri
 

Valentina Daelli

Giornalista scientifica

Scopri
 

Alessandra Cutrì

Linguistica italiana

Scopri
 

Bruno Arpaia

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Viola Bachini

Giornalista scientifica

Scopri
 

Claudio Marcantonini

Deputy Director, Florence School of Regulation

Scopri
 

Cristina Da Rold

Giornalista scientifica

Scopri
 

Emanuela Traversini

Copywriter e giornalista

Scopri
 

Antonio Pergolizzi

Giornalista e saggista

Scopri
 

Pietro Greco

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Walter Ganapini

Direttore Generale Arpa Umbria

Scopri
 

Simone Petralia

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Michele Bellone

Giornalista Scientifico

Scopri
 

Dania Puggioni

Illustratrice e visual designer

Scopri
 

Enrico Alleva

Istituto Superiore di Sanità e Presidente FISNA

Scopri
 

Cristiana Pulcinelli

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Telmo Pievani

Filosofo ed Evoluzionista

Scopri
 

Daniele Ciri

Giornalista e videomaker

Scopri
 

Liliana Cori

Istituto di Fisiologia Clinica del CNR a Pisa

Scopri
 

Gianni Fochi

Chimica / Comunicazione della scienza

Scopri
 

Giuseppe Nucera

Videomaker e Comunicatore della Scienza

Scopri
 

Giacomo Destro

Divulgatore scientifico e Data journalist

Scopri
 

Stefano Liberti

Giornalista e scrittore

Scopri
 

Giovanna Dall'Ongaro

Giornalista Scientifica

Scopri
 

Stefano Porciello

Relazioni internazionali e Studi europei

Scopri
 

Salvatore Marazzita

Filosofia della Scienza

Scopri
 

Marcello Turconi

Comunicazione della scienza

Scopri
 

Antonio Pilello

Comunicatore della Scienza

Scopri
 

Sara Mohammad Abdellatif

Comunicazione della scienza e neuroscienze

Scopri

La rivista Micron