Umbria Jazz, una storia di successo

Umbria Jazz, il festival più popolare e frequentato d’Italia è arrivato alla soglia dei 50 anni. La prima edizione del festival si svolse nel 1973 per iniziativa di Carlo Pagnotta, un appassionato di musica jazz che gestiva un negozio di abbigliamento a Perugia. Già nelle prime tre edizioni il festival riuscì ad attrarre jazzisti molto noti, che fecero rapidamente crescere la fama del festival: nel 1973 ci suonarono per la prima volta in Italia i Weather Report, il gruppo del famoso bassista Jaco Pastorius, l’anno successivo venne il contrabbassista Charles Mingus e nel 1975 il trombettista Chet Baker. Negli anni successivi suonarono al festival anche Miles Davis, Dizzy Gillespie e Herbie Hancock, fra gli altri. Dagli anni Ottanta in avanti il festival ha ospitato anche musicisti del genere blues e rock, fra i quali B.B. King, Carlos Santana, Stevie Ray Vaughan, Sting, Elton John.
14:35

Foto e video

X